Top

QUALCOSA SU DI ME

Amante della musica rock e non solo, inizio a suonare la chitarra a 19 anni.

E' un po tardi se consideriamo i tempi "standard" entro i quali si sceglie di imparare uno strumento musicale.

La mia prima band si chiama "Full Optional", "messa su" insieme al batterista Raffaele Lo Passo.

Dopo qualche anno, ho la fortuna di entrare a far parte degli "Original Sin", band che segnerà la mia formazione di chitarrista, oltre che avvicinarmi al mondo della registrazione in studio grazie all'amico Armando Gatto, batterista della band.
Fare parte degli "Original Sin" ha segnato anche la mia concezione di "essere parte" di un gruppo.

Questa situazione in futuro mi creerà qualche disagio.
Si perché, da quando la straordinaria avventura con gli "Original Sin" si è purtroppo conclusa, non mi è stato più possibile "sentirmi" parte integrante in una band.

Lo dico con rammarico e senza presunzione. Gli "Original Sin" mi hanno insegnato cosa vuol dire "essere/sentirsi" parte di un "gruppo" aldilà della musica.
Mi hanno insegnato che ci si deve sacrificare fino allo stremo durante le prove.

Spesso l'inizio di un pezzo, o anche solo uno "stacco", veniva provato e riprovato quasi fino alla nausea. Ma dal vivo, tutto questo sacrifrico diventava esecuzione eccellente di tutti brani! La mia più grande soddisfazione era, durante i nostri concerti, vedere molti musicisti della zona, venuti espressamente per ascoltarci e a congratularsi.
La frase più ricorrente era "Suonate come un disco!"

Conclusa la gratificante avventura con gli "Original Sin", è la volta della collaborazione con: i duo "Tryout" e "Attenti a quei due", con i gruppi: "Hydra", "Kool Funk", "Fritto Misto", "Travelin Band" (CCR Tribute), "Insert Coin".

Nel frattempo mi si presenta la ghiotta occasione di lavorare in studio di registrazione, grazie all'amico Diego di Caro, per l'artista Danilo Sirianni.

Sono mie le parti di chitarra nel suo CD.


Nel 2012 la svolta!

Credo di aver maturato abbastanza esperienza per confrontarmi con brani miei, per questo pubblico il mio primo CD da solista sotto il nome di "Semiosis" (da Semiotica, disciplina che studia i segni e il modo in cui questi formano un significato).

Il disco, dal titolo "LIFE", contiene 8 tracce di cui sono autore dei testi e delle musiche. In questo progetto, riesco a conivolgere alcuni amici: Maurizio Dedoni al basso, Simone Merlenghi alla batteria, Brian Guerra alle tastiere ed arrangiamenti, Claudia Musso alla Voce, Valeria Grani al sax nel brano "Life" e Alessandro Liotta, voce solista nel brano "Sunrise". I cori sono di Laura Serrecchia e Debora Costa.

Ma la forma artistica di "Life" non si limita alla sola musica.

Ogni brano è accompagnato da una foto in bianco e nero che ne riassume il significato. Le foto all'interno del disco sono di Sandro Libra


2014

Si concretizza un progetto a cui stavo lavorando insieme a due amici, Orlando Ioviero e Massimo Florio: formare una "Soundtracks Cover Band", nascono cosi i COMING SOON.

Lo spettacolo che portiamo in giro, prevede l'esecuzione di brani tratti da colonne sonore dei migliori/popolari film italiani e stranieri e sigle dei telefilm americani (anni '70 e '80) e la proiezione di video su grande schermo, tratti dai film di cui eseguiamo le musiche.

Alla fine del 2015 si conclude l'avventura con i COMING SOON e inizia la mia collaborazione con Massimo Librere, cantautore ligure di nascita ma siciliano di adozione.

Con lui nasce un progetto Duo Live con esibizioni in alcuni locali della Costa Azzurra e, tra una serata e l'altra, Massimo, che ha un nuovo album in cantiere, mi chiede di collaborare alla realizzazione.


Il 2016 nasce sotto una buona stella.

Finalmente è pronto il mio Home Studio e posso iniziare a mettere giù tutte le mie idee da raccogliere nel prossimo disco.


2018

All'inizio dell'anno vengo contattato dall'amico Maurizio Dedoni (già bassista nel mio disco) per il progetto "Solid Rockers Dire Straits Tribute Band". Dopo un periodo di attesa si iniziano le prove e velocemente si debutta live con la band, con ottimi riscontri ed entrando a titolo definitivo nella formazione nell'agosto dello stesso.


2020

Dopo la masterclass con Massimo Varini, mi iscrivo al laboratorio musicale Varini dove completo il corso Rock One. Dopo il completamento Rock One l'intenzione è quella di continuare con la didattica di Massimo Varini

Riprendo la mia collaborazione con il cantautore Massimo Librere per la registrazione del suo nuovo singolo "Non Puoi"

Ad agosto entro a far parte di un progetto bues in una band, "Blue Moon", che vede nella sua centralità l'armonica e la chitarra. Il repertorio propone brani di Jason Ricci e Jean Jaques Milteau, con molti classici rivisitati (da Red Baron a The Cicken)

Intanto frequento il corso formazione "Guitar Perfomer" presso l'istituto MMI di Vallecrosia (IM) con il con il M.° Renzo Lanziani


NUOVO ALBUM "STORIE INVENTATE"

Data pubblicazione : 10 Novembre 2019

Rometheme Record. Inc

ACQUISTA SU iTUNES!